Nutrizione

Bioflavonoidi (Vitamina P): proprietà e benefici

di Redazione

ultima modifica: 15 novembre 2017

I bioflavonoidi, conosciuti anche come vitamina P, non corrispondono pienamente alla definizione di una vitamina. Si tratta di sostanze idrosolubili, vivacemente colorate che appaiono spesso nella frutta e nelle verdure. Sono spesso presenti insieme alla vitamina C e sono stati scoperti contemporaneamente. I bioflavonoidi danno colore ai fiori, alle foglie e agli steli. In natura ne esistono almeno 500 varietà. I componenti dei bioflavonoidi sono la citrina, I'esperidina, la rutina, flavoni e flavanoli.


Vitamina C (Acido Ascorbico): proprietà e benefici

di Redazione

ultima modifica: 14 novembre 2017

La vitamina C, conosciuta anche come acido ascorbico, è un composto idrosolubile simile al glucosio. Benchè abbastanza stabile in soluzione acida, e di norma la meno stabile delle vitamine ed è molto sensibile alla luce, al calore e all'aria, che stimolano I'attività degli enzimi ossidativi.

Vitamine del Complesso B: proprietà e benefici

di Redazione

ultima modifica: 08 novembre 2017

Le otto vitamine del complesso B funzionano in modi diversi per aiutare gli enzimi a svolgere le migliaia di trasformazioni molecolari nel corpo e sono quindi conosciute come coenzimi. Tutte le vitamine B sono sotanze idrosolubili che possono essere ottenute da batter, lieviti, funghi o muffe. Il loro raggruppamento sotto il termine di complesso B è basato sulla provenienza comune, sul loro stretto collegamento nei tessuti animali e vegetali e sui loro rapporti funzionali.

Vedi tutti gli articoli in: Nutrizione »

Allenamenti

I consigli per allenarsi in gravidanza

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 20 novembre 2017

Evitare l'allenamento in gravidanza è un mito che va sfatato, in questa delicata fase si può fare ben altro oltre che yoga e camminate.


Zone training: concetti base e sua struttura

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 13 novembre 2017

Questo Protocollo viene ideato verso la fine degli anni '70 da Brian Johnston basandosi sul concetto di ROM settoriale di un dato gesto. Il tutto si sviluppa suddividendo il ROM completo di un esercizio in più parti, dalle 2 alle 3 a seconda dell'ampiezza completa con lo scopo di massimizzare l'attivazione muscolare creando un maggior coinvolgimento e conseguente danneggiamento delle fibre muscolari in un minor numero di serie, tutto ciò in ogni porzione del movimento.

Westside barbell: il metodo di powerlifting ideato da Louie Simmons

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 06 novembre 2017

Louie Simmons è un powerlifter e strength coach americano famoso per essere lo sviluppatore del Westside Barbell method per il powerlifting e per la sua applicazione anche ad altri sport quali il football americano, come atleta invece è uno dei 5 atleti ad aver raggiunto punteggi di alto livello in 5 differenti categorie di peso in differenti federazioni di powerlifting.

Vedi tutti gli articoli in: Allenamenti »

Competizioni

EVLS Prague 2017: vincitori e risultati

di Redazione

ultima modifica: 02 ottobre 2017

L'Arnold Classic Europe 2017 si è svolto nei giorni 22,23 e 24 settembre, per la seconda volta a Barcellona: ecco i risultati, le classifiche e i vincitori della categoria PRO


Arnold Classic Europe 2017: vincitori e risultati

di Redazione

ultima modifica: 29 settembre 2017

L'Arnold Classic Europe 2017 si è svolto nei giorni 22,23 e 24 settembre, per la seconda volta a Barcellona: ecco i risultati, le classifiche e i vincitori della categoria PRO

Mr. Olympia 2017: vincitori e classifica

di Redazione

ultima modifica: 21 settembre 2017

Atleti provenienti da tutto il mondo, si sono scontrati sul palco dell'Orlean Arena a Las Vegas dal 14 al 17 settembre 2017.

Vedi tutti gli articoli in: Competizioni »

Sport estremi

Il fattore forza nell'arrampicata

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 28 agosto 2017

In questo articolo faremo una breve panoramica sui tipi di forza che vengono utilizzati nel corso di un arrampicata, poi ci soffermeremo ad analizzare il fattore resistenza e infine faremo un accenno ai requisiti fisici richiesti da questa disciplina.


L'arrampicata sportiva: le tipologie di competizione

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 21 agosto 2017

L'arrampicata sportiva come accennato nell'articolo precedente è uno stile di arrampicata che si basa su ancoraggi permanenti fissi alla roccia usati a scopo preventivo e non a scopo facilitatorio.

L'arrampicata: tipologie e attrezzatura

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 14 agosto 2017

L'arrampicata si può classificare come una disciplina composta da un aspetto fisico motorio e da un importante componente psicologica e mentale che raggruppa l'insieme delle discipline sportive nate a partire dagli anni settanta.

Vedi tutti gli articoli in: Sport estremi »