Nutrizione e alimentazione

L'Ashwagandha: una radice tutta da scoprire

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 26 aprile 2017

L'Ashwagandha o Withania somnifera è un importante pianta curativa nota per i suoi benefici di ricostituente utilizzata nella medicina ayurvedica (chiamata Ginseng indiano per via delle sue proprietà ringiovanenti anche se dal punto di vista botanico, Ashwagandha e Ginseng non risultano correlati in alcun modo).


SAM (S-adenosilmetionina) a cosa serve

di Redazione

ultima modifica: 24 aprile 2017

La S-adenosilmetionina (SAM) è un importante composto fisiologico prodotto nell'organismo dalla combinazione dell'aminoacido essenziale metionina con l'adenosiltrifosfato (ATP). La SAM è stata scoperta in Italia nel 1952 e la maggior parte delle ricerche sulle sue azioni è stata realizzata proprio in questo paese.


Antiossidanti: nemici dei radicali liberi

di Redazione

ultima modifica: 19 aprile 2017

Gli antiossidanti forniscono un prezioso aiuto al nostro organismo, infatti, essi permettono di tenere sotto controllo/prevenire la produzione di radicali liberi e quindi di limitare i danni causati da queste molecole instabili.

L'agmatina: scopriamola insieme

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 10 aprile 2017

L'agmatina è un'amina biogena (un composto azotato prodotto per decarbossilazione microbica di un amminoacido, in questo caso l'arginina) scoperta nel 1910 dal tedesco Albrecht Kossel.

La paleodieta - seconda parte

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 20 marzo 2017

Nella prima parte dopo aver dato la 'definizione' abbiamo discusso i punti fondamentali della paleodieta tra cui alimenti concessi e non. In questa seconda parte affronteremo invece i pro e i contro di questo protocollo alimentare nonché i vari motivi che stanno dietro all'eliminazione dei cereali.

La paleodieta - prima parte

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 15 marzo 2017

La paleodieta è un approccio alimentare basato sull'assunto (errato) in base al quale, a livello genetico e fisiologico, l'uomo dal paleolitico non abbia subito grossi mutamenti, sebbene si sia assai evoluto dal punto di vista culturale, tecnologico e scientifico.

Insufficienze venose e problemi correlati

di Mara Besacchi

ultima modifica: 13 marzo 2017

In questo trattato affronteremo un problema molto diffuso nelle donne, ma che anche negli uomini porta disagi e complicazioni.

Glucosammina: cosa è, e a cosa serve

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 06 marzo 2017

La glucosammina è un monosaccaride amminico presente nell'organismo umano dove funge da costituente per diverse molecole quali glicoproteine, glicosamminoglicani, acido ialuronico e l'eparan-solfato.

I SARM: cosa sono

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 27 febbraio 2017

I SARM sono una classe di sostanze assumibili oralmente che hanno come bersaglio i recettori androgenici in differenti tessuti

Vitamine del gruppo B: cosa sono e a cosa servono

di Niccolò Balboni

ultima modifica: 27 febbraio 2017

Le vitamine del gruppo B hanno proprietà molto utili all'organismo umano, infatti rivestono un ruolo importante per il normale funzionamento del sistema nervoso centrale. Sono utili per le funzioni della cute, dei capelli, ma anche di occhi e bocca.