Nutrizione e Integrazione

Carnitina: cos'è e a cosa serve

di Redazione

ultima modifica: 22 giugno 2018

La carnitina è il composto simil-vitaminico responsabile del trasporto degli acidi grassi a lunga catena nelle unità cellulari di produzione dell'energia: i mitocondri. Poiché la carnitina può essere sintetizzata partendo dall'amino-acido essenziale lisina, molti nutrizionisti e ricercatori ritengono che non dovrebbe essere considerata una vitamina. Per altri, invece, se la niacina, che può essere sintetizzata dall'aminoacido essenziale trìptofano, viene definita 'vitamina', lo stesso dovrebbe valere per la camitina.


Antiossidanti: alleati della bellezza femminile

di Agnese Donati

ultima modifica: 18 giugno 2018

Sugli antiossidanti è possibile reperire moltissimo materiale, sono elementi presenti in moltissime creme a scopo cosmetico, sotto forma di integratori delle più svariate marche, tipologie e forme, ma forse ancora non si è capito come vadano utilizzati e soprattutto perché.


Stress e malattie del nuovo secolo

di Agnese Donati

ultima modifica: 06 giugno 2018

Per concludere il capitolo degli articoli riguardanti lo stress e i suoi pericolosi effetti collaterali, ho voluto affrontare i caratteri che si possono riscontrare quando parliamo di stato stressante cronicizzato prolungato nel tempo, che può dare luogo a numerosi sintomi e malattie che sono tipiche del nostro secolo, e di cui sottovalutiamo spesso l'esistenza e l'eventualità della loro comparsa.

Omega 3: tutta una questione di certificazioni

di Agnese Donati

ultima modifica: 22 maggio 2018

Non ci stancheremo mai di ricordare l'importanza di dare un'attenta letta a ciò che le confezioni di integratori riportano in etichetta, questo perché, è solo facendo un acquisto consapevole che si avranno maggiori possibilità di ottenere i risultati sperati. In questo articolo cercheremo di fare chiarezza su una tipologia di integratori in particolare: quelli a base di omega 3.

Gli integratori di proteine fanno ingrassare?

di Redazione

ultima modifica: 16 maggio 2018

In un'epoca dove gli integratori non sono più visti come un supporto atto a colmare carenze alimentari o dare un valido aiuto alla performance sportiva, l'aggiunta di elementi inquinanti tra gli ingredienti le rendono meno adatte da abbinare ad una dieta. Scopriamo quali sono gli ingredienti da evitare in un integratore di proteine.

Ashwagandha: la nuova proposta contro lo stress

di Agnese Donati

ultima modifica: 14 maggio 2018

Con questo articolo scopriremo cosa è l'Ashwagandha e quali sono le sue peculiarità, in particolare ci soffermeremo sulle sue tante qualità, che rendono questa pianta un alleato di gran valore per il nostro benessere, sia fisico sia psichico. Inoltre cerceremo di capire quando sia utile utilizzare questa pianta e chi potrebbe trarre i maggiori benefici dall'assunzione della stessa.

Come riconoscere la qualità e la purezza di un integratore di proteine

di Redazione

ultima modifica: 10 maggio 2018

Oggigiorno è sempre più difficile fare scelte consapevoli in materia di integratori proteici. Spesso si finisce col cadere in confusione a causa dal linguaggio tecnico usato nelle etichette. In altri casi si viene attirati da un packaging accattivante, che però, spesso e volentieri, cela un prodotto mediocre, che non mantiene le promesse. In questo articolo tratteremo delle principali caratteristiche da ricercarsi in un integratore proteico di alta qualità e daremo alcune dritte per evitare i prodotti di dubbio valore.

La verità sulle Whey

di Redazione

ultima modifica: 03 aprile 2018

Perché le persone sono così confuse riguardo al siero di latte (Whey)? E' possibile concludere che si tratta di pubblicità in parte ingannevole da parte di compagnie di integratori senza scrupoli, articoli scarsi di contenuti emessi da 'guru' autoproclamati, e dal fatto che il siero di latte è davvero una proteina complicata. In questo articolo cercheremo di chiarire una volta per tutte, ed eliminare i falsi miti che circondano questo supplemento ultra popolare.

Le proteine del siero del latte a che cosa servono e quali utilizzare?

di Redazione

ultima modifica: 26 marzo 2018

Le proteine del siero del latte sono senza dubbi le fonti proteiche con il più alto valore biologico. In commercio esistono diverse tipologie di proteine del siero del latte. Quali utilizzare? Quali sono i benefici? E quando utilizzarle?

Qual'è l'allenamento ideale per persone in sovrappeso e obese?

di Agnese Donati

ultima modifica: 06 marzo 2018

È assodato che il protrarsi di una scorretta alimentazione e la sedentarietà costante portino all'insorgere della cosiddetta 'Sindrome metabolica'. Una piaga che affligge una buona parte della popolazione mondiale.