Search Menu
 
Cookie policy
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Bellezza e benessere dei tuoi capelli: SOS sole e mare
Bellezza e benessere dei tuoi capelli: SOS sole e mare

Bellezza e benessere dei tuoi capelli: SOS sole e mare

Autore:
Data: 06 giugno 2022

La caduta dei capelli, insieme alla loro perdita di brillantezza, è un problema molto diffuso e può essere dovuto a diverse cause: fattori stagionali, stress, dieta squilibrata e incompleta, inquinamento ambientale. Se ogni anno a fine estate (o a fine vacanza) ti trovi a combattere con una chioma secca, opaca e sfibrata, è il caso di imparare a prendere qualche precauzione per proteggere i tuoi capelli dal sole e dalla salsedine, fattori di stress che danneggiano la fibra del capello. Scopri con noi come fare!

Le basi per nutrire sempre la tua chioma

Se si vuole garantire il benessere dei propri capelli è necessario avere in primo luogo una dieta varia ed equilibrata. È importante quindi preparare i capelli all’esposizione solare anche tramite una corretta alimentazione, in grado di nutrire e rafforzare i nostri capelli.

Alcuni cibi sono naturali integratori per capelli, particolarmente adatti quindi per chi vuole una chioma sana e brillante.cereali integrali sono ricchi di amminoacidi solforati e favoriscono la sintesi della cheratina, ed inoltre sono ricchi di zinco, elemento fondamentale per la sintesi delle proteine e per lo sviluppo di un capello sano, poiché agisce sull’attività del follicolo pilifero.

Altri alimenti che fanno bene ai capelli sono il salmone, ricco di ferro ed acidi grassi Omega 3, le uova, ricche di vitamine e proteine come la biotina, i fagioli, sempre fonte di biotina, i semi di lino e le noci brasiliane, con un elevato contenuto di Omega 3, frutta e verdura fresche, in particolare le carote, ricche di vitamina A ed antiossidanti ed infine vongole e frattaglie, ricche di vitamina B12.

Cerchiamo ora di capire come mai questi nutrienti sono così importanti. I capelli sono composti principalmente di cheratina, una proteina strutturale che si trova anche nella pelle e nelle unghie. Per permettere la sintesi della cheratina è necessario assumere una buona dose di cistina e metionina, che sono due amminoacidi presenti prevalentemente nei vegetali.

La cura dei capelli è fondamentale ad ogni età

Per quanto riguarda invece le vitamine, quelle più importanti per la salute dei capelli sono la vitamina B5, che protegge i capelli dalla caduta ed è presente in molti alimenti, sia animali che vegetali; la vitamina B6, importante per la sintesi della cheratina ed è presente principalmente nei vegetali; la vitamina H, o biotina, e la vitamina PP, nota anche come niacina, sono presenti nella carne e nelle uova la vitamina C, di cui sono ricchi gli agrumi, il prezzemolo e il peperoncino, ma anche frutti come il kiwi e il melograno.

Nei casi in cui tramite l’alimentazione non si assumano sufficienti principi attivi o nel caso di aumentato fabbisogno, l'assunzione di un corretto integratore alimentare può rappresentare un valido aiuto.

A cosa servono gli integratori per capelli?

Diversi sono gli scopi dei supplementi per la nostra chioma. Contrastano la caduta dei capelli, aiutano l’attività protettiva del cuoio capelluto, ma alimentano anche i capelli e li rendono forti, sani, voluminosi e lucenti. Questo non solo durante i cambi di stagione, ma in generale nei periodi di particolare stress e quando il capello appare fragile, opaco, secco e sfibrato, come dopo l’esposizione prolungata al sole e alla salsedine. Importante sottolineare che questi prodotti possono svolgere anche un’azione preventiva: possiamo quindi “preparaci” agli eventi stressanti, per mantenere la salute del capello in modo naturale.

Quando assumere integratori per capelli

Oltre che nei periodi di fisiologica caduta dei capelli, è consigliabile assumere degli integratori in caso di:

  • stress fisico/psichico;
  • alimentazione squilibrata;
  • squilibri ormonali (per esempio dovuti alla menopausa);
  • fattori che hanno causato un indebolimento (decolorazioni, tinture, eccessiva esposizione al sole, utilizzo di cosmetici aggressivi, ecc.);
  • predisposizione genetica alla caduta;
  • inquinamento ambientale;
  • esposizione prolungata a sole e salsedine (come durante le vacanze estive).

Quale scegliere?

Gli integratori per la crescita dei capelli hanno lo scopo di fornire sostanze efficaci nel combattere i problemi di caduta, ma anche rinforzare e mantenere in salute la chioma. In commercio troviamo tantissimi prodotti, ma i migliori contengono sicuramente i nutrienti utili al trofismo del capello, ovvero biotina, selenio, zinco, rame, cisteina, cheratina, vitamine del gruppo B (o lievito di birra), vitamina A ed E.

Consigli pratici e buone abitudini per proteggere i nostri capelli dal sole

Dopo aver capito l’importanza dei corretti nutrienti per la salute preventiva della chioma, vediamo ora qualche buona abitudine che può essere utile soprattutto in estate per la protezione della chioma.

  • Proteggi la testa con cappelli o foulard di materiali leggeri e traspiranti. Servono per evitare l’esposizione diretta del capello ai raggi UV.
  • Applica un olio protettivo: utile soprattutto per le punte, crea una sorta di barriera sul capello, per difenderlo dall’azione aggressiva di sole, salsedine e cloro.
  • Fai la doccia dopo il bagno, basta anche un veloce risciacquo. L’acqua dolce infatti elimina il sale, che quando rimane a contatto con il capello a lungo sfibra ed inaridisce la chioma.

È importante sottolineare che la cheratina, la proteina strutturale del capello, è costituita da lunghe catene di amminoacidi, nelle quali sono interposte vitamine ed oligoelementi, e la sua integrità può essere compromessa da fattori esterni ed endogeni. Tra questi, sicuramente i raggi ultravioletti, che danneggiano direttamente la struttura del capello se non correttamente protetto.

Come sempre, è l’approccio multifunzionale quello vincente: impariamo a prenderci cura dei nostri capelli da dentro tutto l’anno, per poi porre particolare attenzione a quei periodi delicati, come l’estate, quando i nostri capelli sono maggiormente esposti agli agenti dannosi e necessitano di cure specifiche. Le giuste abitudini e la scelta di prodotti adeguati e di qualità possono davvero fare la differenza nel percorso di ottenimento di una chioma luminosa e sana, che duri tutto l’anno.

 

Bibliografia

O'Connor K, Goldberg LJ. Nutrition and hair. Clin Dermatol. 2021 Sep-Oct;39(5):809-818. doi: 10.1016/j.clindermatol.2021.05.008. Epub 2021 May 24. PMID: 34785008.

Trüeb RM. Effect of ultraviolet radiation, smoking and nutrition on hair. Curr Probl Dermatol. 2015;47:107-20. doi: 10.1159/000369411. Epub 2015 Feb 20. PMID: 26370649.

Adelman MJ, Bedford LM, Potts GA. Clinical efficacy of popular oral hair growth supplement ingredients. Int J Dermatol. 2021 Oct;60(10):1199-1210. doi: 10.1111/ijd.15344. Epub 2020 Dec 9. PMID: 33296077.

Finner AM. Nutrition and hair: deficiencies and supplements. Dermatol Clin. 2013 Jan;31(1):167-72. doi: 10.1016/j.det.2012.08.015. Epub 2012 Oct 18. PMID: 23159185.

Draelos ZD. Hair, sun, regulation, and beauty. J Cosmet Dermatol. 2014 Mar;13(1):1-2. doi: 10.1111/jocd.12080. PMID: 24641599.

Epstein HA. The next frontier of sunscreen protection: beyond sunscreens. Skinmed. 2011 Jul-Aug;9(4):247-50. PMID: 21980710.

 




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento