Allenamenti Tecniche di allenamento

Tutti i vantaggi di allenarsi con un personal trainer!

Tutti i vantaggi di allenarsi con un personal trainer!

di in Allenamenti - Tecniche di allenamento

ultima modifica: 27 maggio 2019


Il Personal Trainer (ovvero l'allenatore personale) è la figura professionale preposta a gestire in maniera individualizzata l'esercizio fisico di coloro che si avvicinano o praticano attività fisica per migliorare il proprio stato di salute o di forma fisica.
Scopriamo insieme l'importanza di questa figura e quali sono le sue attività principali.

Fare il personal trainer significa lavorare a stretto contatto con il cliente elaborando programmi di
allenamento specifici e personalizzati. Deve essere in grado di seguire il cliente nelle varie fasi di
allenamento e di trasformazione, suggerendo i metodi migliori per un rapido raggiungimento degli
obiettivi prefissati.


L'attività del personal trainer però inizia molto prima;

  1. Si inizia con un'accurata valutazione antropometrica e funzionale del soggetto, assicurando lo stato di salute e raccogliendo informazioni su eventuali cure farmacologiche in corso. Tutto ciò sarà conservato in una scheda che verrà aggiornata in maniera costante.
  2. Successivamente procederà con l'individuazione degli obiettivi effettivamente raggiungibili fra quelli prefissati dal cliente. Ad esempio, il desiderio di un soggetto di dimagrire nonostante l'adipe corporea sia già bassa, è un obiettivo possibile ma non auspicabile.
  3. Monitorerà in maniera costante i risultati raggiunti, valutando in casi particolari quanto e se sia possibile andare oltre, evitando di creare false aspettative.
  4. È in grado di rispondere a dubbi che possono sorgere durante il percorso di allenamento attinenti all'attività motoria: per questo la figura del personal trainer deve essere una persona preparata e con le conoscenza adeguate, che ha seguito un iter formativo e di aggiornamento costante ed adeguato.

Egli, inoltre potrà:

  • Correggere eventuali errori negli esercizi che potrebbero anche far emergere problemi a livello fisico e valuterà che il carico di allenamento sia adeguato;
  • Preparare le macchine con le idonee regolazioni, assistendo il cliente durante l'intera esecuzione;
  • Dare consigli alimentari al cliente;
  • Stimolarlo e motivarlo nel raggiungimento degli obiettivi e a mantenere un allenamento costante.

In base alle possibilità e alle necessità del cliente, egli potrà essere sempre presente oppure soltanto
nelle fasi più importanti dell'intero percorso.

In caso di eventuali dubbi, chiarimenti o richieste sull'argomento, puoi contattarmi.
Sono Emanuele Zanetti, da oltre 20 anni opero in questo campo H24.
Sarà in grado di fornirti una consulenza personalizzata e un supporto professionale. Puoi contattarmi su Facebook @LeleMrPersonal o attraverso mail all'indirizzo info@mrpersonal.it

Tag: avere un personal trainerobiettivi personal trainerperchè scegliere un personal trainerpersonal trainer opinionipersonal trainer si o nopersonal trainer vantaggipersonal training

Articoli consigliati:

Io, Bolt, e la dissenteria

Insensato sproloquio su Volume ed Intensità, visti dal sottoscala della cultura leggi tutto

I consigli per allenarsi in gravidanza

Evitare l'allenamento in gravidanza è un mito che va sfatato, in questa delicata fase si può fare ben altro oltre che yoga e camminate. leggi tutto

Doggcrapp Training: allenamento alta intensità e basso volume

Il Doggcrapp training è un protocollo di allenamento ad alta intensità e basso volume creato da Mr. Dante Trudel, caratterizzato da carichi pesanti… leggi tutto