Nutrizione Diete

Dominanza di Estrogeni: un problema che potrebbe ostacolare la perdita di peso

Dominanza di Estrogeni: un problema che potrebbe ostacolare la perdita di peso

di in Nutrizione - Diete

ultima modifica: 04 aprile 2019


Se hai provato di tutto per perdere peso e non hai raggiunto il risultato sperato, il predominio degli estrogeni potrebbe essere il problema. Impara le semplici modifiche da apportare per tenere sotto controllo gli ormoni e raggiungere finalmente il tuo obiettivo.

Il controllo del peso corporeo è un'ossessione di tantissime persone. Ci si sottopone a diete, attività fisica, si assumono pillole miracolose e, tuttavia, poco si sa sugli ormoni che influenzano principalmente il nostro peso.
Al pari di altri fattori scatenanti come lo stress, l'età, i geni e le scelte di vita malsane, essi possono causare uno squilibrio ormonale che porta all'obesità.
Se quanto sopracitato ti sembra familiare, potresti avere a che fare con un sovraccarico dell'ormone estrogeno, una condizione nota come predominanza di estrogeni.

L'Estrogeno è l'ormone sessuale femminile primario. Qualsiasi squilibrio nei livelli di estrogeni nel corpo può portare ad un aumento di peso. Quando i livelli di estrogeni aumentano, le cellule che producono insulina vengono stressate.
Quando i livelli di estrogeni diminuiscono, il corpo inizia a convertire tutte le fonti disponibili di energia in grassi per ricostituire i livelli di glucosio. Questo porta ad un aumento di peso.
Per migliorare la situazione bisogna consumare cereali integrali, verdure fresche e frutta. Evitare l'alcol e la carne lavorata è fondamentale.

Quali sono alcuni dei benefici dell'estrogeno?

Anche se normalmente associato al corpo femminile, l'estrogeno è necessario sia nel corpo maschile che in quello femminile, spiega Paul Mystkowski, MD, endocrinologo del Virginia Mason Medical Center di Seattle. Per il corpo femminile, l'estrogeno aiuta a produrre un sano sistema riproduttivo mentre, sia per gli uomini che per le donne, rinforza le ossa.

"In realtà, tutti gli uomini normalmente convertono il testosterone in estrogeni per costruire la massa ossea", afferma il dott. Mystkowski.

In perfetto equilibrio, questo ormone funziona molto a nostro favore.
Sfortunatamente, invece accumulare troppi estrogeni può portare a problemi, questo può essere causato da stress, dieta povera, stile di vita non adeguato come il fumo e abuso di alcol, problemi di digestione e altro ancora.

Che cosa è dominanza di estrogeni?

Il dominio degli estrogeni colpisce molte donne in tutto il mondo. È causato da uno squilibrio tra l' estrogeno ormonale stimolante e il progesterone ormonale lenitivo ed è la causa di molti sintomi di un metabolismo disfunzionale.

Cause comuni di dominanza dell'estrogeno:

  • Lo stress (una crescente necessità di cortisolo riduce il progesterone in quanto parte di esso viene convertita in cortisolo per supportare le ghiandole surrenali stressate / esaurite)
  • Contatto con i xenormonici (ormoni non umani, ormoni sintetici / non bioidentici, sostanze chimiche e plastiche con sostanze endocrine attive)
  • Uso di contraccettivi orali o iniettati
  • Terapia sostitutiva ormonale convenzionale (uso di ormoni del cavallo e / o ormoni sintetici / non bioidentici)
  • Affaticamento surrenale
  • Dieta povera (un sacco di carboidrati, a basso contenuto di grassi)
  • Consumo di grassi trans (margarina, oli idrogenati o parzialmente idrogenati)
  • Carenze nutrizionali (in particolare magnesio, zinco, rame e vitamine b)
  • L'insufficienza luteale, la produzione ridotta di progesterone delle ovaie, ad esempio il corpus luteum produce troppo poco progesterone)
  • Ciclo anovulatore (un ciclo in cui si verifica la mestruazione, ma non viene prodotta nessuna ovulazione e quindi nessun progesterone)
  • Sovrappeso (nelle donne dopo la menopausa, l'estrogeno viene prodotto nelle cellule fetali, le cellule fetali aumentate producono più estrogeni)

Data questa gamma di effetti collaterali, non c'è da meravigliarsi che la perdita di peso può diventare una lotta. Non è tutto, la dominanza degli estrogeni incontrollata alla fine può portare a gravi complicazioni di salute, incluso un aumento del rischio di tumore alla prostata, uterina e cancro al seno.

La predominanza di estrogeni può influire sul fitness?

La risposta a questa domanda è SI.
L'estrogeno è un ormone che non possiamo ignorare nella nostra ricerca di un corpo magro e muscoloso.

"L'equilibrio degli estrogeni è essenziale per raggiungere e mantenere la perdita di grasso", dice Natasha Turner, ND, autrice di "The Supercharged Hormone Diet" e molti altri libri; continua "uno squilibrio avrà sicuramente un impatto sulla tua capacità di costruire e mantenere il tessuto muscolare magro e metabolicamente attivo, così come la tua capacità di bruciare i grassi."

Ci sono modi naturali per abbassare i livelli di estrogeni?

Proprio come ci sono molti modi per acquisire troppi estrogeni, ci sono molte cose che puoi fare per tenere sotto controllo questo ormone essenziale:

  1. Sostituire i contenitori di plastica con vetro o acciaio: le materie plastiche contengono BPA (e altre sostanze chimiche dannose) che influiscono negativamente sui livelli di estrogeni. Sebbene sul mercato ci sia una varietà di prodotti senza BPA, la soluzione migliore è di andare sul sicuro e scegliere il vetro!
  2. Nutrirsi di alimenti a supporto del fegato: verdure a foglia verde, avocado, aglio, tè verde, barbabietole, limoni e lime per promuovere la salute del fegato. Sonno adeguato (almeno 7 ore a notte) supporta anch'esso la funzione epatica sana.
  3. Gestire al meglio i livelli di stress: per poter gestire lo stress, il corpo brucia grosse quantità di progesterone e crea il cortisolo, l'ormone dello stress. Una conseguenza di questo processo è un eccesso relativo di estrogeni.
  4. Mangia più cibi biologici: anche se i pesticidi e altre sostanze chimiche simili usate nella produzione alimentare non producono necessariamente più estrogeni, hanno comunque degli effetti simili a quelli prodotti dagli estrogeni quando il corpo li assorbe. Mangiare cibo biologico eviterà che queste sostanze chimiche entrino nel tuo corpo.
  5. Inserisci più fibre nella tua alimentazione: il fegato scarica gli estrogeni negli acidi biliari e questi ultimi passano attraverso l'intestino durante la digestione. Una dieta ricca di fibre può aiutare a eliminare gli estrogeni contenuti nella bile. I cibi ricchi di fibre comprendono frutta, verdura e cibi integrali.

Tag: abbassare livelli di estrogenibenefici degli estrogenicarenza di estrogeni a 30 annidieta anti estrogenidominanza di estrogenidominanza estrogenica rimediestrogeni alimentiestrogeni altiestrogeni alti rimedi naturaliestrogeni effetti collateraliestrogeni fanno ingrassareestrogeni seno

Articoli consigliati:

Calcolo del fabbisogno energetico per l'attività sportiva

L'atleta necessita di fabbisogni alimentari diversi soprattutto in termini quantitativi rispetto al sedentario. Nel calcolo del fabbisogno energetico… leggi tutto

Dimagrire in modo Sano e Mantenere il Peso Forma

Chi non vorrebbe dimagrire velocemente, chi non sognerebbe un corpo perfetto, pancia piatta, niente fianchetti fastidiosi, zero inestetismi… leggi tutto

Il ciclo ABCDE: nuova massa muscolare?

Ideata da un medico e bodybuilder Svedese negli anni 90, il ciclo ABCDE (Anabolic Burst Cycling Of Diet and Exercise) promette aumenti di massa… leggi tutto