Search Menu
 
Cookie policy
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Torta pere e cioccolato

Data: 16 luglio 2021

Come resistere a una golosa torta di pere ripiena di crema di nocciole e cioccolato?

Questa torta è irresistibile con il suo sapore rustico e la consistenza, croccante fuori e morbida dentro.   

È tanto facile e veloce da realizzare quanto da gustare.

Prima di dedicarci alla sua preparazione scopriamo qualcosa su uno degli ingredienti principali di questa torta di pere e cioccolato.

Pere

La pera è un frutto globale, la lista dei Paesi produttori è davvero ampia, ed è amato e consumato in quasi tutto il mondo.

Le pere erano conosciute già dall’antichità. Nel I secolo i romani ne coltivavano ben quaranta varietà diverse.

Alcune specie di pere sono autoctone e selvatiche, mentre a partire dal 1700 sono nate diverse varietà prodotte a partire da ibridi selezionati, come la pera William e la pera Abate.

Oltre ad avere un sapore dolce e gradevole, la pera è ricca di proprietà nutrizionali che giocano un ruolo positivo per il nostro benessere.

La pera è un frutto ipocalorico, ha solo 35 kcal per 100 g (circa).

Le pere sono ricche di vitamina C e di vitamina K, importanti per rafforzare il sistema immunitario e allontanare i malanni di stagione, perché, agisce come antiossidante e  aiuta il processo di coagulazione del sangue, ma è anche utile per la protezione del sistema nervoso, nella regolazione del metabolismo osseo e nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Sono una fonte preziosa di sali minerali, soprattutto potassio e rame, ma anche boro, ferro, fosforo, magnesio, calcio, sodio e zinco. Grazie a questo complesso, le pere diventano un ottimo frutto per reintegrare i nutrimenti persi con lo sport o durante la stagione estiva e il caldo.

Oltre agli antiossidanti le pere contengono polifenoli. Queste sostanze intervengono per contrastare i radicali liberi, composti responsabili di malattie degenerative anche molto gravi, rallentando l’invecchiamento cellulare.

Le fibre contenute all’interno delle pere aiutano il senso di sazietà.

Per il contenuto elevato di fibra (nella polpa, ma in particolare nella buccia esterna) le pere hanno un basso indice glicemico. La fibra che contengono è sia solubili (come la pectina) che insolubili (come la lignina). La pectina inoltre si lega al colesterolo, favorendone l’espulsione attraverso le feci.

La lignina invece è una fibra che assorbe molta acqua, facilitando il transito intestinale del cibo, riducendo l’insorgenza di emorroidi e prevenendo problemi al colon.

Inoltre, nelle pere è presente anche il sorbitolo (nel succo) che nutre la flora batterica intestinale grazie alla sua funzione probiotica.

Bella, golosa e sana! La nostra versione di torta pere e cioccolato

Torta pere e cioccolato

Ingredienti per la frolla

130 g farina 0 o di farro o integrale

20 g farina d’avena gusto brownie

80 g burro ghee/burro chiarificato/burro

60 g eritritolo o zucchero di canna

1 pizzico di sale

Scorza di limone grattuggiata (facoltativo)

Ingredienti per il ripieno

2 pere piccole

3 cucchiai di Hazelnuts choco cream

Zucchero di canna

Procedimento

  1. In una ciotola unite la farina, il sale, l’eritritolo e la scorza di limone. Create una fontana e al centro inserite  il burro a tocchetti (freddo da frigorifero).

  2. Impastate con le mani o con la planetaria

  3. Passate tutto su un piano di lavoro e continuate a lavorare con le mani fino a ottenere grandi briciole.

  4. Foderate di carta forno una teglia per crostate o ungetela di burro e cospargete di farina la base.

  5. Adagiata l’impasto e lavoratelo direttamente all’interno della teglia, facendo pressione con le dita così da farlo aderire ai bordi. Forate la base con una forchetta e maneggiate i bordi.

  6. Versate la crema di nocciole e cioccolato e spalmatela bene su tutta la superficie.

  7. A parte, preparate tagliate le pere a strisce sottili e ultimate la composizione della crostata.Potete concludere con una spolverata di zucchero di canna.

  8. A questo punto infornate a 180 gradi per 20 minuti, forno ventilato.

  9. Laciate freddare e gustate così  com’è.

Si conserva in frigorifero per 3-4 giorni.

Conclusioni

Abbiamo visto come è facile realizzare questa torta pere e cioccolato, con una frolla senza uova.
La stesusa direttamente in teglia risparmierà tempo ed energie e vi consentirà di ottenere una base croccante per questa torta ripiena di crema nocciole e cioccolato e addolcita con fette sottilissime di pere.

 




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento



Acquista in sicurezza su IAFSTORE
Sconto 10% extra sul primo ordine