Nutrizione Ricette e alimenti

Ricetta pollo fritto...non fritto!

Ricetta pollo fritto...non fritto!

di in Nutrizione - Ricette e alimenti

ultima modifica: 25 marzo 2020

  italiano change italiano english français deutsch español


Ecco la ricetta per preparare un ottimo pollo fritto croccante all'americana ma senza la frittura. Prima di passare alla ricetta dei bocconcini di pollo fritto non fritto però andiamo a conoscere più da vicino la carne di pollo.

La ricetta di oggi è stata realizzata per soddisfare la voglia di mangiare pollo fritto croccante all'americana senza tuttavia friggere il pollo. Ha senso no?

Prima di addentrarci nel procedimento e nella realizzazione dei croccanti bocconcini di pollo (non) fritto, scopriamo qualcosa in più su questa fonte alimentare!

Il pollo

pollo fritto all'americana

 

La carne di pollo è forse la carne bianca più utilizzata da tutti i consumatori onnivori. Si tratta di una fonte di proteine nobili, caratterizzata dall'assenza quasi totale di grassi e un sapore leggero e delicato che la rendono adatta a tutti e molto versatile in cucina.

 

Essendo povera di grassi e calorie è uno degli alimenti più utilizzati nelle diete ipocaloriche e per mantenere il peso forma. È un ingrediente immancabile nella classica dieta di atleti di bodybuilding e amatori, che lo abbinano a riso lesso e verdure come broccoli al vapore. Al di là delle ragioni legate alla linea, questo accostamento è ottimo anche perché altamente digeribile!  

 

Come tutte le carni, anche il pollo deve essere consumato con moderazione nel contesto di una dieta varia ed equilibrata, accompagnato da un'abbondante porzione di verdura.

Valori della carne di pollo

I valori della carne di pollo variano a seconda della parte dell'animale che viene presa in esame.

La ricetta di oggi prevede l'utilizzo del petto di pollo, che per 100g contiene circa:

  • Proteine: 23g 
  • Grassi: 0,8g 
  • Carboidrati: 0g 

Come scegliere la carne di pollo?

Prima di comprare del pollo fermiamoci a riflettere sul sistema di allevamento, il tipo di alimentazione, il benessere animale e la certificazione "Bio".

Mangime

Per polli e galline è naturale avere una dieta basata sulle granaglie, ma non esclusivamente su queste! Il profilo nutrizionale della carne avicola e delle uova è migliore dal punto di vista lipidico degli omega 3, della vitamina E, dei carotenoidi e dei sali minerali se questi animali hanno razzolato e mangiato erba fresca e insetti come farebbero in natura.

Tipo di allevamento

  • All'aperto. La dicitura "all'aperto" confonde le idee dei consumatori alludendo al fatto che polli e galline vivano effettivamente all'aperto. Tuttavia non è così. Questa dicitura sta a significare che il capannone è munito di un piccolo spazio esterno recintato a cui gli animali, nati, cresciuti e nutriti all'interno, possono accedere per 1/3 della loro vita.
  • Biologico. Il marchio biologico, prevede esattamente le stesse regole valide per l'allevamento all'aperto con la differenza che devono esserci un massimo 6 animali per metro quadro (contro i 9 animali per m allevati "all'aperto") e che gli animali vengono nutriti con mangimi "bio" senza pesticidi e fitofarmaci nel mangime. Ma attenzione, alle galline e ai polli i farmaci vengono dati!  
  • Sostenibile. Indubbiamente è da preferire la carne di animali di allevamenti sostenibili locali, grass fed e cresciuti in un contesto per loro naturale. 

Perché friggere il pollo non è sano?

Nutrizionalmente friggere gli alimenti non è mai una buona idea, vediamo perché:

  • Una parte dell'olio viene inevitabilmente assorbita dagli alimenti in frittura, pertanto il contenuto di grassi e calorie aumenta notevolmente, specialmente se si usa una pastella!
  • Le temperature per la frittura sono tra le più elevate, i nutrienti termolabili e molte vitamine svaniscono, gli acidi grassi polinsaturi si ossidano, aumenta il rischio di formazione di composti tossici.
  • Il punto di fumo è il criterio con cui scegliere l'olio per friggere. Più un olio è ricco di grassi polinsaturi e minore è il suo punto di fumo; quindi è meno adatto alla frittura. Tra gli oli non adatti a friggere troviamo gli oli di semi. Anche l'olio extravergine d'oliva è sconsigliato (decisamente meglio consumarlo crudo!). Se proprio dovete friggere utilizzare l'olio di arachidi

Ricetta pollo fritto...non fritto!

piatto di pollo fritto non fritto

 

Eccoci allora alla nostra ricetta per un pollo fritto non fritto in stile americano che preserva la croccantezza e il gusto dei classici bocconcini di pollo fritto, pur non utilizzando questo metodo di cottura. Una ricetta ipocalorica ma buonissima, consigliata anche a chi segue una dieta ipocalorica.

 


 

Guarda il video con tutti i passaggi della preparazione!

 


 

Ingredienti 

Procedimento 

  1. Per prima cosa tagliate il pollo in piccoli bocconcini.
  2. A parte, in una ciotola sbriciolate di fiocchi di mais e aggiungete la polenta istantanea, oltre a sale, pepe e tutte le altre spezie.
  3. Passate i bocconcini prima uno ad uno nell'albume e poi nel mix di fiocchi e spezie.
  4. Ripetete di nuovo per una panatura più croccante.
  5. Ungete una padella bella grande e antiaderente con 5g di olio evo o olio di cocco e lasciatela arroventare per bene sul fuoco.
  6. Quando sarà abbastanza calda iniziate a cuocere il pollo! La fiamma è media, non abbassatela e non girateli di continuo. Dovete dargli il tempo di formare una bella crosta croccante.
  7. I bocconcini di pollo saranno pronti da gustare in circa 10 minuti. Buon appetito!

 

Macros (tutta la ricetta)

C 60g, G 10.6g, P 104g

Conclusione

Il pollo ha una carne tenera dal sapore delicato che si presta bene a essere utilizzata per realizzare tante ricette saporite. Il pollo fritto è sicuramente un piatto godurioso ma di certo non salutare, con questa ricetta è possibile però gustare dei croccanti bocconcini di pollo evitando i problemi legati alla frittura e risparmiandoci tanti grassi e tanto sale.

 

Seguteci su Instagram per scoprire altre ricette! @iafstoreitalia, @lefitbistrot

 

 

Tag: ricette

Articoli consigliati:

Bowl | Ricetta light per una bowl perfetta

Cos'è la bowl e come si prepara? Prova questa ricetta per una bowl light fatta in casa. Questa bowl ricca di proteine e nutrienti è un delizioso… leggi tutto

Ricetta rotolo dolce proteico con Crema di Nocciole BIO

La rubrica "Ricette della salute" continua sul nostro blog con questa golosissima ricetta di rotolo dolce proteico e senza zucchero con crema… leggi tutto

Le uova fanno bene? Quante calorie contengono e quando mangiarle

Le uova sono un cibo completo, molto digeribile e assimilabile. Ma le uova fanno bene o male alla salute? Quali sono le proprietà nutritive delle… leggi tutto