Sport estremi

L'arrampicata sportiva: le tipologie di competizione

L'arrampicata sportiva: le tipologie di competizione

di in Sport estremi

ultima modifica: 21 agosto 2017


L'arrampicata sportiva come accennato nell'articolo precedente è uno stile di arrampicata che si basa su ancoraggi permanenti fissi alla roccia usati a scopo preventivo e non a scopo facilitatorio.

L 'arrampicata sportiva come accennato nell'articolo precedente è uno stile di arrampicata che si basa su ancoraggi permanenti fissi alla roccia usati a scopo preventivo e non a scopo facilitatorio.
Questo tipo di arrampicata si differenzia dall'arrampicata tradizionale o trad, per l'uso differente delle protezioni amovibili come nut e friend.
Essendo l'equipaggiamento usato esclusivamente per l'assicurazione, e non per aiutare la progressione, l'arrampicata sportiva è considerato un tipo di arrampicata libera.

Tipologie di competizione

L'arrampicata sportiva è regolamentata a livello internazionale dall'International Federation of Sport Climbing, e presenta differenti tipologie di competizione:

Velocità (Speed)

La specialità di velocità, consiste nel completare una via (normalmente di grado medio/basso) nel minor tempo possibile.
Dal 2007 la IFSC ha omologato un muro di arrampicata di 10 m o 15 m dove effettuare le competizioni.
Si sfrutta un sistema di cronometraggio alla partenza e all'arrivo che sfrutta un sensore in cima alla via che permette agli atleti di fermare il tempo.
La via viene salita in moulinette, cioè con corda dall'alto, in modo che l'atleta possa concentrarsi solo sul tempo di salita senza temere per la sua incolumita o allo spostamento degli appigli.

Boulder

Consiste nel dover arrampicare su vie di massimo 4 metri (basse) senza l'uso dell'imbragatura.
l'incolumità dell atleta è assicurata attraverso dei materassi para cadute.
Lo sforzo in questa tipologia di competizione è di breve durata ma di massima intensità dato che  prevede una serie limitata di movimenti (7-8 in media).
La partenza avviene con tutti e 4 gli arti appoggiati su prese obbligate di "start" e per completare il percorso che culmina con un "top" (presa finale) che deve essere tenuto dall'atleta per almeno 3 secondi consecutivi.
Per determinare il vincitore vengono contati il numero di tentativi impiegati nel raggiungere il "top" in un determinato tempo (in genere, di 4 o 5 minuti).
Solitamentre è inoltre presente, una presa intermedia chiamata "zona" la quale attribuisce un ulteriore punteggio (sempre a seconda del numero di tentativi impiegati per raggiungerla).

Difficoltà (Lead)

Consiste nell'effettuare una scalata su vie che aumentano di difficoltà progressivamente fino a raggiungere gradi di difficoltà al limite delle capacità umane.
Il punteggio viene assegnato in maniera progressiva in base alla presa e ha 2 valori:

  • "caricata" se viene impugnata.
  • "utilizzata" se dopo averla impugnata si inizia un movimento che però non permette di raggiungere la presa successiva.

Il massimo punteggio si ottiene arrivando con entrambe le mani all'ultima presa: il "top".

Formule di gara non ufficiale

  • Il Duello è un parallelo in cui due atleti salgono in moulinette due vie affiancate, vince l'atleta che arriva in cima nel minor tempo.
  • Il Team Speed è una gara di velocità a squadre simile a una staffetta e si svolge sulla via omologata della IFSC.

Le competizioni

Senior

  • Campionato del Mondo: competizione biennale con la partecipazione di atleti di ogni nazione; sono presenti le tre discipline ufficiali (lead, speed e boulder) più le gara paraolimpica.
  • Campionato europeo: competizione biennale solo atleti di nazionalità europea,
    sono presenti le tre discipline ufficiali (lead, speed e boulder).
  • Campionato nazionale: competizione annuale svolta in ogni nazione
    sono presenti le tre discipline ufficiali (lead, speed e boulder).
  • Coppa del Mondo: (circuito internazionale di gare)
    ogni anno per ogni singola disciplina.
  • Giochi mondiali: competizione quadriennale per gli sport non inseriti nei programmi olimpici, sono presenti le discipline di lead e speed.

Giovanili

  • Campionato del mondo giovanile: competizione annuale, solo per i ragazzi under 20 di ogni nazione.
  • Campionato europeo giovanile: competizione annuale riservata ai ragazzi under 20 di nazionalità europea.
  • Coppa Europa giovanile (circuito internazionale di gare): si tiene ogni anno e per ogni singola disciplina,  rivolta ai ragazzi under 20 di nazionalità europea.

Tag: competizioni arrampicata sportivacosa è arrampicata sportivatipologie di competizione arrampicata sportiva

Articoli consigliati:

Recensione GARMIN OREGON 550t

L' OREGON 550t di Garmin è un GPS portatile dedicato all'outdoor. Un GPS completo di ogni funzionalità, caratterizzato da un ampio schermo touchscreen… leggi tutto

Il fattore forza nell'arrampicata

In questo articolo faremo una breve panoramica sui tipi di forza che vengono utilizzati nel corso di un arrampicata, poi ci soffermeremo ad analizzare… leggi tutto

Guida all'acquisto delle imbracature da alpinismo

Le 'imbragature' (o 'imbracature') costituiscono, assieme a corde e moschettoni, l'attrezzatura fondamentale per la sicurezza di chi pratica… leggi tutto