Search Menu
 
Cookie policy
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Cookie dough: l'impasto dei biscotti da mangiare crudo senza uova
Cookie dough: l'impasto dei biscotti da mangiare crudo senza uova

Cookie dough: l'impasto dei biscotti da mangiare crudo senza uova

Data: 08 gennaio 2021

Di cosa si tratta?

Il Cookie Dough è un dolce che arriva dagli Stati Uniti ed è semplicemente l'impasto dei biscotti crudo che viene consumato senza cottura.
Proprio così; nessuna cottura!

Esistono tantissime varianti di Cookie Dough ed alcuni locali americani si sono specializzati esclusivamente nella vendita di questo prodotto.
Un esempio è il Do; locale situato a New York che ha fatto del Cookie Dough il suo prodotto di punta tanto da arrivare alla vendita online.
Addirittura, in alcune gelaterie americane viene realizzato il gelato al gusto cookie dough, come da Ben & Jerry's che lo realizza già da tanti anni.
In Italia il cookie dough non è diffuso ed è possibile provarlo solo acquistandolo online.

Oggi ho pensato di proporvi una mia personale rivisitazione del cookie dough americano.


Una versione sana, senza burro e zucchero e anche vegan..

Ho pensato, infatti, di realizzare una versione di cookie dough senza uova ed utilizzando una bevanda vegetale ricreando la versione classica di questa preparazione tutta americana; l'impasto dei biscotti con gocce di cioccolato da servire come fosse un gelato..

Ma come si prepara un Cookie Dough classico?

Essendo un impasto crudo, la prima precisazione da fare è che, nel caso decidiate di utilizzare le uova per la vostra ricetta, queste dovranno essere pastorizzate.
Gli altri ingredienti previsti nella ricetta originale sono, chiaramente, burro, zucchero, farina ed estratto di vaniglia ai quali si aggiungono altri ingredienti come le gocce di cioccolato utili per conferire un effetto croccante all'impasto.

Un impasto versatile, da realizzare con ingredienti diversi che gli conferiranno note di gusto e nomi specifici..

Il classico, quello con le gocce di cioccolato, è, ad esempio il Chocolate Chip Cookie Dough.

E dunque quanti ne esistono?

Oltre al classico cookie dough con le gocce di cioccolato e un impasto base, esistono diverse versioni di questo dolce.
Una di queste, molto amata in America è quella senza uova e farina, a base di burro, crema di formaggio e gocce di cioccolato, servita come un vero e proprio dolce al cucchiaio; è il Cookie Dough Dip.
Un'altra versione molto conosciuta è sana e realizzata a partire dai ceci; il Chocolate Chip Cookie Dough Hummus; una preparazione dove l'impasto si crea aggiungendo ai ceci il burro di anacardi, il latte, lo sciroppo d'acero e le gocce di cioccolato.

Cookie Dough: la mia versione

La ricetta che vi lascio oggi è chiaramente una mia personale rivisitazione di questo dolce.
Non mi sono allontanata dal risultato finale ma ho cercato, tramite sostituzioni ed ingredienti utilizzati, di rendere questo impasto meno calorico e pesante rispetto all'originale di burro e zucchero e adatto a tutti.


Quello che vi propongo è al gusto biscotti ma è possibile, cambiando le farine, ottenere impasti con gusti differenti da personalizzare in base ai propri gusti ed alle proprie esigenze magari preparando un cookie dough proteico..

Ingredienti:

100g di farina di avena aromatizzata al biscotto

30g di amido di riso (o fecola o amido di mais)

190g di latte di mandorla senza zuccheri

40g di gocce di cioccolato fondente


Procedimento:

Versiamo in un contenitore la farina di avena e l'amidi di riso.

Giriamo gli ingedienti ed iniziamo a versare il latte di mandorla.

Otteniamo un composto denso al quale uniamo le gocce di cioccolato.

Mettiamo a riposare in frigo per 15 minuti (anche tutta la notte).

Riprendiamo l'impasto e con lo scoop realizziamo delle palline di gelato.

Serviamo nelle coppette aggiungendo scaglie di fondente o altre gocce di cioccolato.

Tips:

E' possibile aggiungere anche granella di biscotti o frutta secca a piacere.

Si mantiene in frigo per diversi giorni.

 

Conoscevi questa moda americana di mangiare l'impasto crudo dei biscotti?

sondaggio_si = Ne avevo sentito parlare e ho anche provato..

sondaggio_no = Non la conoscevo ed ora voglio provare

 

 

 




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento



Acquista in sicurezza su IAFSTORE
Sconto 10% extra sul primo ordine