Search Menu
 
Cookie policy
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cioccolata calda: la ricetta perfetta per averla sana, cremosa e senza zucchero

Data: 12 gennaio 2021

Perfetta durante queste fredde giornate invernali..
Magari sul divano, camino acceso, un film da guardare e lei tutta da gustare..
Comfort food per eccellenza, è una bevanda ideale non soltanto per fronteggiare il freddo ma in qualunque momento si abbia voglia di una coccola..
Per questo va fatta bene!!!

Conosciuta già ai tempi degli aztechi che erano soliti prepararla con acqua, spezie e fave di cacao e sorseggiata dagli illuministi mentre facevano nascere le loro idee; la cioccolata calda diventa un mood di élite in era moderna.
Ognuno ha la sua versione: sana e senza zuccheri, come quella che vi propongo, al latte, proteica, al caramello, al cocco, con la panna montata, la cannella o i marshmallow che lentamente si sciolgono creando una morbida schiuma..

A proposito..avete già pensato con cosa accompagnarla?!

Ingredienti:

20g di About Breakfast Cioccolato al Latte

20g di cacao amaro

200g di latte di mandorla senza zuccheri

Procedimento:

Mettiamo in un un pentolino gli ingredienti secchi e versiamo a filo anche il latte di mandorla.
Portiamo sul fuoco e, a fiamma bassa, giriamo di continuo con una spatola per evitare la formazione di grumi.

Portiamo a bollore.

Versiamo nella tazza ed aggiungiamo sulla superficie il topping scelto.

Gustiamo subito.

Tips:

Più la teniamo sul fuoco e più addenserà; dunque se preferite una versione meno densa portate a sfiorare il bollore.

 

 

 

 




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento



Acquista in sicurezza su IAFSTORE
Sconto 10% extra sul primo ordine