Search Menu
8 consigli per ridurre il consumo di acqua
8 consigli per ridurre il consumo di acqua

8 consigli per ridurre il consumo di acqua

Autore:
Data: 31 marzo 2021

Ancora oggi, più di un miliardo di persone nel mondo, vivono senza acqua potabile arrivando addirittura a non disporre di neanche 20 litri giornalieri che sono la quantità minima per soddisfare i bisogni primari come lavarsi, cucinare, bere e, ogni giorno, famiglie, fabbriche, aziende agricole, lottano per sopravvivere senza acqua.
Come mai succede questo? Esistono azioni concrete da poter fare per affrontare questa crisi idrica?

Acqua nel mondo: ancora troppi sprechi

Lo spreco dell'acqua è uno di quei problemi che vanno affrontati in maniera molto urgente in quanto stiamo parlando di una delle risorse fondamentali per la sopravvivenza del nostro pianeta.
Gli sprechi portano con sè altri problemi come:

  • siccità
  • assenza completa in varie parti del Mondo

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, da anni, lotta contro lo spreco di questa risorsa e, data l'urgenza, ha istituito, nel 1992, una Giornata Mondiale dell'acqua per affrontare la grandissima crisi in corso.

Chiamata anche oro blu a sottolineare il suo grande valore economico e per la salute di ognuno di noi

22 Marzo: Giornata Mondiale dell'Acqua

#WorldWaterDay è questo l'hashtag più usato il 22 Marzo di ogni anno, sui maggiori social, quello che celebra l'acqua e richiama l'attenzione sulla crisi idrica globale cercando di sensibilizzare le persone e raggiungere quello che è lo scopo di questa Giornata Mondiale: acqua e servizi igienico-sanitari per tutti entro il 2030.

 

Un bambino su cinque muore per sete o per malattie legate al consumo di acqua non potabile, il 40% della popolazione globale convive con problemi di disponibilità che sono alla base di 50 conflitti di cui 37 armati


Sono questi i numeri che emergono dai dati riportati dall'Onu e messi al centro dei dibattiti relativi all'acqua.

Il rischio idrico, conosciuto come Day Zero; il giorno in cui perderemo i normali accessi alle riserve di acqua si stima non essere troppo lontano.
Nel Mondo città come San Paolo in Brasile e Cape Town in Sud Africa sono già molto vicine a questa situazione di siccità totale.
Dunque, per le Nazioni Unite, è importante valorizzare l'acqua che è una risorsa fondamentale da un punto di vista alimentare, culturale, per la salute e per la salvaguardia dell' ambiente.

Considerando che solo il 2,5% dell'acqua sulla terra è dolce, diventa importante ed urgente limitare gli sprechi il più possibile.

Cose da fare per evitare gli sprechi

Secondo l'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) lo spreco avviene quando vengono utilizzati più di 50 litri di acqua giornalieri.
In Italia, secondo dati Istat, la media è quella di 245 litri al giorno dove soltanto l'1% è quella utilizzata per bere e la restante (circa 30 litri) è, invece, sprecata.
Dati questi che fanno riflettere e che necessitano di soluzioni urgenti.
Per evitare gli sprechi è possibile attuare una serie di accorgimenti per utilizzare acqua il meno possibile:

  • Chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti oppure mentre si passa lo shampoo sui capelli
  • Preferire la doccia alla vasca da bagno
  • Passare il sapone sulle mani e aprire il rubinetto solo per il risciacquo
  • Per lavare frutta e verdura evitare di stare con l'acqua aperta: meglio utilizzare un contenitore e riutilizzare l'acqua per annaffiare i fiori ad esempio
  • Non utilizzare getti di acqua troppo forti
  • Assicurarsi sempre che nessun tubo perda acqua
  • Lavatrice e lavastoviglie meglio utilizzarle a pieno carico
  • Evitare sempre di buttare nello scarico materiale che possa anche solo in minima parte inquinare o rendere difficile la depurazione.

L'acqua significa tante cose per ognuno di noi e, consapevoli dei suoi benefici nelle nostre vite, dobbiamo imparare a valutare questa preziosa risorsa in maniera appropriata e salvaguardarla in modo efficace per la Terra.

E tu? Cosa pensi di questo? Rispetti solitamente le regole per non sprecare?
Raccontaci i tuoi pensieri sull'acqua e cosa rappresenta per te questa risorsa.

Fonti:

F.Segerfeldt: Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche. ILB Libri, 2011.

Z.Bischoff-Mattson, G.Maree, C.Vogel, A.Lynch: Shape of a water crisis: practitioner perspectives on urban water scarcity and Day Zero. Water Policy 2020.

L.Lucentini, M.Cerroni: Acqua e salute: elementi di analisi di rischio in nuovi scenari ambientali e climatici 20,33. Piani di sicurezza dell'acqua nel controllo dei rischi climatici e delle minacce intenzionali.

 

 

 




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento