Proteine

Riflessioni sugli integratori di proteine in polvere. Come valutare la qualità di un prodotto

di Redazione

ultima modifica: 27 agosto 2019

Ci sono diverse riflessioni da fare prima di acquistare gli integratori di proteine in polvere. Ma come si valuta la qualità di un prodotto e quali sono i parametri da tenere presente per l'acquisto di proteine di qualità?


AlphaTECH: le proteine idrolizzate di nuova generazione

di Gabriele Trapani

ultima modifica: 23 agosto 2019

Le proteine idrolizzate, in particolar modo la glicina, sono ottime per il recupero post-workout. La grande innovazione del nuovo integratore AlphaTECH sta nell' altissima qualità e immediata biodisponibilità delle proteine del salmone che utilizza.


Proteine in polvere: quali scegliere?

di Agnese Russo

ultima modifica: 04 luglio 2019

L'universo degli integratori proteine in polvere è veramente vasto e presenta una scelta infinita per quanto riguarda la fonte della materia prima (latte, carne, uova, pesce, soia e altri fonti vegetali), la qualità, il processo a cui è sottoposta, la presenza di additivi atti a migliorare digeribilità, palatabilità o a volte a mascherare difetti o furbizie nel rapporto qualità/prezzo.

EndoPRO: le 'Green Proteine'

di Beatrice Delogu

ultima modifica: 21 maggio 2019

Le proteine del pisello isolate riescono a soddisfare il fabbisogno proteico contribuendo alla crescita e al mantenimento della tanto sudata massa muscolare e rimanendo ovviamente totalmente fuori dal mercato della carne animale. Ma quali sono i vantaggi principali e come utilizzarle al meglio?

Integratori proteici di qualità, come riconoscerli

di Redazione

ultima modifica: 28 febbraio 2019

Se stai cercando di costruire muscoli, perdere peso o migliorare la tua prestazione atletica, un integratore proteico può permettere alla tua alimentazione di passare al livello successivo. Ma con così tante scelte, come fai a sapere qual'è il più adatto a te?

Gli integratori di proteine fanno ingrassare?

di Redazione

ultima modifica: 16 maggio 2018

In un'epoca dove gli integratori non sono più visti come un supporto atto a colmare carenze alimentari o dare un valido aiuto alla performance sportiva, l'aggiunta di elementi inquinanti tra gli ingredienti le rendono meno adatte da abbinare ad una dieta. Scopriamo quali sono gli ingredienti da evitare in un integratore di proteine.

Come riconoscere la qualità e la purezza di un integratore di proteine

di Redazione

ultima modifica: 10 maggio 2018

Oggigiorno è sempre più difficile fare scelte consapevoli in materia di integratori proteici. Spesso si finisce col cadere in confusione a causa dal linguaggio tecnico usato nelle etichette. In altri casi si viene attirati da un packaging accattivante, che però, spesso e volentieri, cela un prodotto mediocre, che non mantiene le promesse. In questo articolo tratteremo delle principali caratteristiche da ricercarsi in un integratore proteico di alta qualità e daremo alcune dritte per evitare i prodotti di dubbio valore.

La verità sulle Whey

di Redazione

ultima modifica: 03 aprile 2018

Perché le persone sono così confuse riguardo al siero di latte (Whey)? E' possibile concludere che si tratta di pubblicità in parte ingannevole da parte di compagnie di integratori senza scrupoli, articoli scarsi di contenuti emessi da 'guru' autoproclamati, e dal fatto che il siero di latte è davvero una proteina complicata. In questo articolo cercheremo di chiarire una volta per tutte, ed eliminare i falsi miti che circondano questo supplemento ultra popolare.

Le proteine del siero del latte a che cosa servono e quali utilizzare?

di Redazione

ultima modifica: 26 marzo 2018

Le proteine del siero del latte sono senza dubbi le fonti proteiche con il più alto valore biologico. In commercio esistono diverse tipologie di proteine del siero del latte. Quali utilizzare? Quali sono i benefici? E quando utilizzarle?

Le caseine idrolizzate e le loro peculiarità

di Gabriele Trapani

ultima modifica: 10 luglio 2017

Le caseine idrolizzate sono l'ultimo ritrovato in ambito di proteine. Ottenute tramite un processo, detto di idrolizzazione, che non è altro che un processo artificiale di digestione enzimatica. Tramite l'idrolizzazione, i legami proteici vengono scissi trasformando le proteine in molecole più piccole e più facilmente digeribili: i peptidi.