Search Menu
Alga Spirulina | Gli Straordinari Benefici della Spirulina in Polvere
Alga Spirulina Gli Straordinari Benefici della Spirulina in Polvere

Alga Spirulina
Gli Straordinari Benefici della Spirulina in Polvere

Data: 21 maggio 2020
Tag: spirulina

L'alga spirulina è una microalga unicellulare filamentosa che vive nelle acque dolci-salmastre dei laghi tropicali o subtropicali al pH alcalino, come quelli dell'altopiano messicano, in Cina e in Chad. In queste acque uniche è presente un'alta concentrazione di bicarbonato di sodio, sali di potassio, magnesio e selenio.

Spirulina: origini e caratteristiche

coltivazione di spirulina

Coltivazione di spirulina.

 

La spirulina è caratterizzata dal colore verde-blu, dalla classica forma a spirale (che ne determina il nome) e dalla spiccata capacità di fotosintesi. Nonostante rientri nella categoria delle alghe azzurre, la spirulina è stata successivamente inserita nel regno dei batteri, vista l'elevata somiglianza genomica con i cianobatteri.  

 

Gli Aztechi e i Maya la consideravano una sorta di alimento esoterico in grado di dare una straordinaria energia e vitalità a chi la assumesse. In tempi moderni l'alga spirulina è stata definita un superfood per le sue proprietà nutrizionali e per i numerosi benefici valorizzati dalla medicina nutrizionale aerospaziale della NASA e dall'Agenzia Aerospaziale Europea, passando da essere considerata "cibo degli dei" a "cibo del futuro" dalla FAO nel 2008.

Benefici e proprietà della spirulina

La spirulina, disponibile in commercio soprattutto sotto forma di polvere, fiocchi o capsule ed è raccomandata dagli esperti di nutrizione in vari ambiti relativi alla malnutrizione o come tonico-ricostituente per gli sportivi. È caratterizzata da un'altissima digeribilità, favorita dalla conformazione della porzione strutturale priva di cellulosa dell'alga. La Spirulina è usata anche per le sue proprietà disintossicanti, antiossidanti e antinfiammatorie. Pare abbia un potenziale di utilizzo anche per abbassare il colesterolo totale, il colesterolo LDL e i trigliceridi, mentre potrebbe stimolare la produzione di colesterolo HDL, il cosiddetto " colesterolo buono". L'alga spirulina viene utilizzata da alcuni come coadiuvante nel trattamento dell'ipertensione arteriosa, principale motore di molte malattie tra cui infarto, ictus e malattie renali croniche.

Valori nutrizionali

L'alga spirulina presenta una serie di nutrienti essenziali altamente assimilabili per il nostro organismo, in particolare:

  • Proteine. La spirulina è composta da proteine per circa il 60-70% del peso secco,contro il 20% (in proporzione) in media per la carne bovina o il 13% per le uova. Presenta inoltre un'alta concentrazione di tutti gli aminoacidi essenziali (50% del totale), cosa del tutto eccezionale per un alimento vegetale. Inoltre, le proteine della spirulina sono altamente digeribili perché l'alga non ha una membrana cellulare. Il nostro organismo ha quindi un utilizzo netto di proteine (NPU) che arriva a essere tra il 53 e il 61%.
  • Beta-carotene. Questa preziosa microalga contiene alte quantità di beta-carotene (che si converte in vitamina A), così come di vitamina B12, vitamine del complesso B, vari oligoelementi essenziali, acido gamma-linolenico (GLA).
  • Sali minerali. L'alga spirulina è particolarmente ricca di ferro ad alta biodisponibilità, apprezzabile da soggetti anemici e sportivi di endurance. Ha inoltre un'altissima concentrazione di calcio, magnesio e fosforo, minerali coinvolti in oltre 300 reazioni enzimatiche del metabolismo energetico e importanti per i meccanismi associati alla trasmissione nervosa, alla contrazione e al recupero muscolare, alla prevenzione dei crampi, al controllo dello stress e alla sintesi proteica. La presenza di questi microelementi è un ulteriore valore aggiunto per gli atleti degli sport di endurance, che tendono facilmente a essere sensibili all'ipomagnesiemia (carenza di magnesio).
  • Ficocianina. Il caratteristico pigmento blu dalla composizione chimica molto simile all'emoglobina. Questo prezioso pigmento permette un'azione antiossidante e antinfiammatoria particolarmente apprezzata dagli sportivi per il potenziale di contrasto e ripresa più rapida dai DOMS (delayed onset muscle soreness), il tipico dolore muscolare post allenamento causato dai microtraumi ai muscoli.
  • Vitamine A,C,E. Di grande rilevanza l'azione antiossidante in grado di proteggere dall'attacco dei radicali liberi e dai danni che questi causano all'organismo (invecchiamento precoce, malattie neurodegenerative, alcune forme tumorali e malattie aterosclerotiche) dovute alle vitamine A, C, E.
  • Grassi "buoni". Una certa importanza viene pure dalla presenza degliacidi grassicontenuti che rientrano nei monoinsaturi e soprattutto nei polinsaturi, con una predominanza degli omega 6 rispetto agli omega 3 e alte percentuali di acido linoleico, alfa linoleico e gamma linoleico. L'acido cis-linoleico e l'acido gamma-linolenico (GLA) attivano la produzione di prostaglandine di tipo 1 (PGE1) che contribuiscono al potenziamento delle difese del nostro organismo incrementando i linfociti e i macrofagi.

Utilizzo della spirulina

alga spirulina in capsule e polvere

Alga spirulina in capsule e polvere.

 

 

L'assunzione di spirulina è consigliata per le sue proprietà protettive dai danni delle radiazioni, agendo come depurativo e disintossicante, in particolare per il fegato, grazie alle ficocianine e alla ricchissima concentrazione di clorofilla. La clorofilla si è dimostrata essere in grado di chelare molti metalli pesanti e tossine presenti nell'organismo, dimostrandosi un ottimo agente disintossicante in grado di contribuire a prevenire e neutralizzare gli effetti tossici di sostanze come mercurio, arsenico, cadmio, pesticidi, tossine da sostanze chimiche alimentari, favorendone l'espulsione dall'organismo.

 

È curioso e interessante notare che nel 1986, la spirulina è stata impiegata per il trattamento di problematiche conseguenti all'incidente nucleare di Chernobyl, dove i medici dell'Istituto di Radioterapia di Minsk somministrarono  cinque grammi di spirulina al giorno per 45 giorni ad alcuni dei bambini esposti alle radiazioni nucleari, rilevando un più rapido miglioramento rispetto ai bambini che non l'avevano presa.

 

Parlando di sistema immunitario, è stato dimostrato che la spirulina abbia proprietà che inibiscono il rilascio di istamina dai mastociti. In un recente studio randomizzato in doppio cieco, a un gruppo di pazienti con rinite allergica è stata somministrata quotidianamente la spirulina per 12 settimane. È poi emerso che un'alta dose di alga ha ridotto in modo significativo i livelli di citochine infiammatorie (del 32%), dimostrando interessanti effetti protettivi verso la rinite allergica stagionale.

Dosaggio e somministrazione

Il dosaggio consigliato è da 1 a 3 grammi di spirulina al giorno. Gli atleti e i vegani che hanno bisogno di più proteine e ferro posso assumere 6-9 grammi durante la giornata. Si consiglia comunque di iniziare gradualmente con l'assunzione, per poi aumentare le dosi.

 

Il momento ideale per assumere la spirulina sarebbe alla mattina a colazione, dato che favorisce un effetto saziante e stabilizzante sulla glicemia che evita gli attacchi di fame fino a pranzo. Gli sportivi possono assumerla come supporto alla performance prima dell'allenamento, oppure per velocizzare il recupero muscolare immediatamente dopo, con altri integratori o con del cibo, senza nessuna particolare interazione.

Avvertenze e controindicazioni

La spirulina sotto forma di polvere o integratore è considerata di per sé sicura ma, in certi casi, è bene fare attenzione. Le persone con delle malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide, la sclerosi multipla e il lupus dovrebbero evitare gli integratori di spirulina perché l'alga può interagire con le terapie farmacologiche, per esempio la Ciclosporina ed il Metotrexato. La spirulina può anche interferire con terapie antiaggreganti, in particolare con i farmaci che rallentano la coagulazione del sangue come il Warfarin. Quest'alga può inoltre causare sfoghi e pruriti della pelle o dar luogo a una colorazione delle feci più scura, vista la sua azione depurativa/detossificante sull'organismo. In presenza di allergie gravi ai frutti di mare e nei casi di ipertiroidismo, prima di assumere spirulina è sempre meglio consultare il proprio medico.

 

 

 

Referenze




Sharing is Caring!






FAI SENTIRE LA TUA VOCE!
Opinioni, dubbi, richieste: lasciaci un commento